[prorogato] Bonus Facciate, detrazioni 90%
22 ottobre 2020

Super bonus 110%: come funziona, come richiederlo

Superbonus 110%: ecco come funziona

Dal 1 luglio 2020 al 31/12/2021 i lavori di riqualificazione energetica, capaci di conseguire un significativo incremento della prestazione energetica, e gli interventi di messa in sicurezza antisismica (realizzati nelle zone a rischio sismico 1, 2 e 3) possono usufruire di una detrazione dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) del 110% delle spese sostenute.

Le detrazioni al 110% vengono riconosciute per le seguenti tipologie di lavori denominati “trainanti”:

  1. isolamento termico  delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate che interessano l’involucro degli edifici, compresi quelli unifamiliari, con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo o dell’unità immobiliare sita all’interno di edifici plurifamiliari che sia funzionalmente indipendente e disponga di uno o più accessi autonomi dall’esterno;
  2. sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, e/o il raffrescamento e/o la fornitura di acqua calda sanitaria sulle parti comuni degli edifici, o con impianti per il riscaldamento, e/o il raffrescamento e/o la fornitura di acqua calda sanitaria sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari site all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;
  3. interventi antisismici di cui ai commi da 1-bis a 1-septies dell’articolo 16 del decreto-legge n. 63 del 2013 (cd. sismabonus).

Di seguito gli interventi ‘trainati’ che danno diritto ai bonus maggiorati al 110% se realizzati congiuntamente a ad uno qualsiasi degli interventi ‘trainanti’:

  • Installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica
  • Installazione di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari

A seguire gli interventi ‘trainati’ che danno diritto ai bonus maggiorati al 110% se realizzati congiuntamente ad uno tra gli interventi ‘trainanti’ n. 1 o n. 2:

  • Interventi di efficientamento energetico già agevolati con l’ecobonus tradizionale (sostituzione caldaia, infissi ecc)
  • Installazione di infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici

CHIAMA: 0731.214616

COME ACCEDERE AL SUPER BONUS 110%

La condizione per accedere al Superbonus 110% è che i lavori di riqualificazione energetica assicurino nel loro complesso il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio (condominio o unità unifamiliare) o se è non possibile in quanto l’edificio è già nella penultima classe, il conseguimento della classe energetica più alta.
Si può accedere al Superbonus solo nel caso non ci siano difformità urbanistiche e catastali.

DETRAZIONE BONUS 110%

Il contribuente può fruire della detrazione in cinque quote annuali di pari importo da detrarre dall’imposta lorda a partire dalla dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui è sostenuta la spesa.
In alternativa alla fruizione della detrazione il contribuente può scegliere di cedere il credito corrispondente alla detrazione stessa (o parte del credito) ad altri soggetti, banche e intermediari finanziari oppure può optare per un contributo sotto forma di sconto in fattura sul corrispettivo dovuto fino ad un importo massimo pari al corrispettivo dovuto;
in questo caso il contributo è anticipato dal fornitore che effettua gli interventi che può utilizzarlo in compensazione di imposte o a sua volta cederlo ad altri soggetti tra cui istituti di credito e altri intermediari finanziari.

RICHIEDERE INFORMAZIONI E PREVENTIVO SUPERBONUS 110% NELLA PROVINCIA DI ANCONA

CHIAMA: 0731.214616

 

Chiamaci per un maggiori informazioni o per un preventivo al numero 0731/214616 oppure scrivici alla mail info@zeroenergy.info


Zero Energy, con sede a Jesi (Ancona), è in grado di darti tutte le informazioni su come ricevere il super bonus 110%, ed è inoltre in grado di eseguire i lavori a regola d’arte al fine di poter usufruire del ecobonus 110%. Zero Energy opera in tutta la provincia di Ancona e più in generale nella regione Marche.
Il personale dell’azienda effettua sopralluoghi gratuiti ed esegue studi per stabilire la fattibilità e i lavori da eseguire per accedere al Superbonus 110% per poi eseguire i lavori come unico referente sia per la parte edile che impiantistica.
L’azienda è disponibile allo sconto in fattura o in alternativa si occupa delle pratiche per effettuare la cessione del credito.